OCR Interpretation


La Gazzetta di Syracuse. (Syracuse, N.Y.) 1906-????, August 24, 1951, Image 3

Image and text provided by Syracuse University

Persistent link: http://nyshistoricnewspapers.org/lccn/sn83045207/1951-08-24/ed-1/seq-3/


Thumbnail for 3
mt * l Syracuse, N. Y. -1~ Venerdì, 24 Agosto, 1951 V', LA GAZZETTA O t SYRACUSE — p5SSfiBfiSpBBSSSSBSSSfiSBSp^B(SSSPSapS(SSiHpSSj^S^P^^^^ IH .otLòfi jf ITATULApN N E W S P A /FE R PUBL 1 SHED BY THE BA Y PUB. Co.— 433 N. SALINA St » Syracuse, N. Y. ta Cotte d*Atsise di Novara chiedo agli S.U- l’estradizione d i un ex sergente ed xe tenente lington ~ Due ex »- genti ««greti dell’eaercito (nericano» uno die quali prò* tetta vigorotamente la sua innocenza, portsnno «Mere] estradati mJUali». per «Mere processati str acotta di avere ucciso il loro comandante durante una missione che sta vano svolgendo dietro le li rieet del nemico. La Corte d’Assise di No­ vara ha formalmente domati dato al Governo degli .Stati Cinti l'estradizione dell'ex tenente Aldo leardi, di New York, e dell'ex sergente Cari t •- l.otloltc, di Rodu-ter. N. Y. La domanda è *tata invia ta sulla base di un rapporto della polizia italiana, in citi è affermato che m hanno prò ve sufficienti per f>r«icc>sare leardi e L'idolo-. accusati di avere ucciso il Maggiore William Holohan nell’Italia del Nord, dietro il fronte te­ nuto dai tedeschi. tm 11 Maggiore trasportava centomila dollari ion oro e banronote tc alla for ze partigiano italiani!. Il I hpart intento della lYi iosa rivelando il presunto crimine, ha dichiarato che u* na quest tour laj»elè Ita ost a colato il processi» die due ac cosati in America Ma ag­ giungeva che essi possono es­ sere estradati e processati in Italia- ove la pena per delitti capitali è il carcere a vita. — ------- x .. ..... .r—\. Per l’apento paga ai poKdoftì d 4 ff- ai paperi Un memoriale di quattro pagine dattilografate, nel qu* alesi dimostra conte noti vie­ ne data speciale considera zinne aH’aumento di paga dei poliziotti e dei pompieri, è stato preparato l'altro gi orno dai cleri-k della coartai del trafficò e della Corte de le Sessioni Spicciali. L’appello porta lo firme di John DeAugustine. clcrk de la corte del traili! *»: Norbert B West, clcrk della corte de vt-ssioni sjn-ciali: Vincent A Napolitano, ehicf rlerk. traffio violàtiim bttcrftn, e Martha Galanis. st^rnograa della corte del traffico. F r a l'a l t r o la p e t i z i o n e dice-: “ l / u n i c a e g i u s t a \ s n l u / i o t ì c d e l l e p a g li e , è di fa r e u n a si s i t e m à t i c a a n a l i s i d e l la v o r o di, ogni singolo impiagato. «il « ' il i e» r:- MAI WILLIAM V. HOLOHAN A-nwi irv«Dl ir*'# Antonio JRogala.Sr* ■■ >: * Dòpo brevze malattia; de­ cedeva giorni, or sono all’,età di 8$- anno. {Anthony John\ Rodala* Sri/feidèntcal nu­ mero 414 Qtisco St-> nate* in Italia e dimorante itfqtiesta città da 47 anni... F.gli fu membro della so cietà Santo Nome e Stanis iaus.. * Ha lasciato la mogi»;,., Mrs- Agnes Rogala: tre figlà-j, quattro figli e diversi nipoti- 1 funerali sono avvenuti nella chiesa del Sacro Cuore -i e la salma sepolta al cimite­ ro del Sacro Cuore.* • *'t 1(1, Ann Pompo XeH'ospedale della interni* Santa Maria, decedeva l’altro giorno *la bambina \nn Pompo, figlia di Mr- e M r s . Arinomi Pompo, resi­ denti al 2920 Grani, blvd. Dopo la benedizione, la salma è stata sepolta al cimi f e r o dell’Yssunzione. * Oltre i genitori ha lasciato i nonni paterni. Mr- e Mrs. Joseph Pompo, ed- i nonni materni, Mr- c Mrs Anthony M- Atarazzo. Nicola Calcilo Dopo lunga inalai ria, è de cedut l’altro giorno neU’nspe |da!e Crouse*lrvtng> Nicola , Catello, di 70 Ì anni. residente ni 513 Turile St- Era nato.in Italia e dimora­ va in Syracuse da 47 anni, e fu membro della Mr. (Meli* società Abruzzi e Molise. Ha lasciato 10 figli, Car­ men, Frank, Michael- Cienr La bambina di dicci anni,1^ ’ Anthony. Peter. Samuel* Betty Eclìcia* residente al R,cbard. \\ iliiam c Robert, 4 figlie, Mrs- Mary Rnso, OLSHMU, MOVO! Ci comunicano da ington, che la sede mitrale FBJ ha scritto sulla lista il ponte di Giachino Baccolla che cerca attivamente, e lo ha definito ‘‘uno dei 10 piò temuti crimianli della Nazio­ ne, estremamente pericoloso e che è capace di uccidere senza la minima proydca- zione”. « ! DkAk |MT * Vf . - r **. • KN$04$\35* H0ÉkÉÌj5$^55l Promozioni avvereste nella CroUse-Hinds L àstio ifi «lue satq da motivi d'inté il maledetto Aiàìf«j&Tsi tte di tutti ì gm&) ha #$f suo epilogo latriti, con l’incarcerazione dì essi ed ilprocedim igale di Un fratello I*/'*. .«» - . w f r ' j f . » **■ ’ -■* « 11 presidente della Mer chinti Nutiooel Bank- A Trust Do*, Cr*,ndUH Melvin, Il ricercato ha 34 anni di età, è un ex pugilista, è ac­ cusato pul* aver ostruito il corso della giustizia* ucci* dendo-Albert A- Swqrfcz. in Detroit, il 17 maggio 1951. • Egli usa anche i nomi di Jack A* Baccolla. John Bac­ colla, Jack Eioìc,. “Bo” ed altri ; è alto 5 piedi e 9 inces : pesa 145 libbre; snello, ca­ pelli. bruno-scuri: occhi bru­ ci comunica che il Consiglio' n* ; cdniplessjonfc media, sa- Direttivo della suddetta ban-; tere il pugilista, il tagliatore ca ha autorizzato l'aumento & tessuti, auitante meccani di interesse al 2 per cento co e tapezziere. Ha su! ci sulla rata dei depositi. |gl*o sinistro una cicatrice. Il suddetto aumento che - ---- — — e ' va in vigor® il I Settembre ,1 si riferisce su tutti gli aecon ti speciali eoo un bilancio da % *$100 a $ 10-000 I Un - bambino ai coniugi Nati in Syracuse La Crousc-H.tnds Co.,- ha comunicato l’ailtro giorno la creazione di altre due cari- , che nellJorganizzazmncPc db rezioqe della fabbrica A Dean E- Hethingtott à o nominato agente d’àcqué sto. mentre- John B* Litik' « Patii E, Biljy sono suoi àssF stenti»,. „. , . Aianrice D- L®w» che pri ma era agente d'acquisto, è stato promòsso direttore de la sezione rlacuisto, Egli sì laureò ingegnere elettrica da rUnivcrsifà dì Syracuse e da 32 anni che è con la Crouse* Hinds. *“ Mr* Hethington, Iniziò la sua carrirea coinè ‘‘ragazzo dt \ufficio’' con J a suddetta conn»gnia, *'* CAST. 6. LO DOLCE Ragazza dì 10 anni infestila ad mi auto Vito* H»* Milviu ha detto. ch« c Joseph E questo sistema non solo in* del 40-4 Lodi S t. coragfla locooomia del pub *1 Un bambino ai coniugi Mie®, ime *ffr* al pubblico ^ f - ,c .àfra*. Lawrence D- Del maggior# opportunità di hi- ntomeo. del 625 E Divisimi ero sui suoi depositi.’ ' Un bambino ai coniugi 3tfr. e Mrs. Cosmo P* Crimi, M o rsicato d a un gatto, ^23 Kìrkpatrkk Sf num e ro 917 f tawley ave*, fu ricoverata l’altro giorno al Croiisv-Irvìng Hospital per trattura riportata alla gam­ ba destra* dupw che fu inve­ stita da una automobile al cantone di Eric blvd.. E.« è YNalnut ave. 1 p o liziotti Jatnes Considi- ric e Charle* Heatb hanno detto che la ragazza corse contro l'auto guidata da ’ilis-i Barbara Ann BcaK x La polizia noti ha rilascia­ to citazione. i Mrs. John Speaeh, Mix- Sam Antotiarci e Mrs. Guido Di* micco : il fratello. Aulì oin Caiellot la sorella Mrs. Jose­ phine Zingaro ; e molti nipo­ ti. I fpnerhli sono avviniti nrlla’chiesa Nostta Signora di Pompei, la salma sepolta al cimitero dcH'Assunzionc. Le pompe funebri sono stàte eseguite daflbr ditta di Minai Funeral Home. 791 Butternut St. Samuel Cblella, d’anni 23, del 837 Park St- l'altro gtor no fu morsicato da un gatto e dmette ricorrere all'osfie- dale di San Giuseppe per far si medicare* Il fatto avvenne in casa di sua cogitata, Mrs- Elba De dedine, mentre il Calcila da­ va da mangiare al gatto.. PATROCINATE I NOSTRI AVVISI. Un bambino ai conittgi Mr- 4 Mrs, Ia^wrcnce V- Lo sttrdo* del 404 S- Alvofd st* « « * Una bambina ai coniugi Mr. e Mrs. John Pagliaroli» del 224 Asbworth pi . Urta bambina ai contug Mi* e Mrs. Howard J- Luce» del 513 E* Payettc St. Una bambina at coniugi Mr« c Mrs- George E. Denv ! mèrle, 625 E* Diviètoh st. arn/em-m**- » Frodare Saltano Fi •* *#r- #■ sm Loù>s Iv^positó fu cHwig tra fruirc delfa libèrtA^p visoria'se potrà versare 000 , ttèrchè siio fratfello ^ sep!pe Espsito» lesiiì^lte ggijj towri of Cicero, di aoni per tramite ckll’aw* De Bernardls h a citatò il te 11 fratello, accusando! avergli frodato lo ag di $11,860 e p r o v a i l’arresto, , S l • %: 11 querelante ha per causa di malatti strétto a v#nd#r « 1 negozio <fi generi che per 1 ? anni a'wffjà to io Ncwarkf N*£% stato .. fKHTOi M u ltato d i $$0 per-Po tocità ecceseiva Frank J* Corsaro* di anni 31,. resndcàte^aìm 109 Smith Lane, l’altro giorno del gìm «lice della coite del traffico Trttman H, Preston fu mul­ tato di $50, perchè trovato colpevole di guidare l'auto a 35 migtifl all’ora, in città. 1# dii ' — ----- !—a—--- *- jlV t m PO R T O % ! & & '' Mrs, Jatnes Arnon^ dente al 921 Teall ave*, rajr parto l'altro giorno alla po­ lizia che durante la natte m furono rubati nelìa^stìa resi­ denza.. - Mr. Harry W- Daviqs pre- snli-utc della ra c u > f T r u s t Company, ci- trmiunù a che. Mr- Em in li- Bauer è -tato i liiimui-s#! a->si'tentc vtcéprci siik-ntc della sudiletta banca. Philip Bora Ncll’University Hospital € deceduto l’altr» gWtir» FJhi 1ip l Bova, di anni 6Q,,re.s/len- te al 322 Haw ley ave-, e da al tre 49 anni prò p r ie tàrio della ba-rbcria al fio. 3 0 1* B u r n e t av- E r a n a t o in Mr. H*v» Ita lia e d im o r ò ; in Svracuse p e r 45 anni . H a ' Mr- Baite, che nella stia nuova carica è addetto alle «»|ieFazioni V personnel, prrv,, , , viene fa lla M a n h a t t a n ‘l',aM ro \ R h ' Y t i i k * il«>ve \ i tu |»t r e p r im a a n c o r a , p e r » imi , t.pri* .altre iinpov- ■ , ,, , ■ i di Neiv n nuuin'o i|t fi< . . . i i —•< ■ ili ai f|U;>h e t -pci-ia- • s t.i ^ , I h I ifc inm mui-t «Iti « uit • m;., . . , \ , ' . . .. Ì uni i l liti t.i.i it'lit’ baiican, tei a Molte a 11 alni U a e*l aile-i «■<1 ai, pericoli ai «inali è.cotr limiàiiucntc esposto ’ 'sani* Louis c \ inceiit : la Ir glia, M r- But ri* L Laudo.; il irafelb. Loui* e nu.lti uipoii e c u g i n i ; ^ , ; , T iurerali sono arvem jU PC P a t r o c in a t e coi negozi c h i ! Li chiesa di S a n P ietro , e la pubblicano ta reclame $vIU . . salma sepolta al cimitero de l’Assunzione • . IMPAZZITO t m UN jCOAPO DI COLE Napoli — Ber un nnjiror viso colpo di aole, inetitre là- votava In un cantiere, l’opc- raio Luigi Crescentino •, com­ piva ètri gesti ittcontrailati e, ra l’altra ingeriva della cgt* ce viva, fet- cui doveva èsse* re trasportato all’ospedale dove rimaneva ricoverato.; rato dB : chi o p y Pi X)5EPH tl EntendM Secoml Ckse i .t Syracuiè,' N a t o l i * itàitot o t LA C a ^PuH U M b rtitelU ^ «133 Nortb Salin» Stm t, LiurfNt Italbui *# Vtotlsèttè tonnellate di nuòvi attrezzi telefonici fo­ no itali colloastUri telefonica di queftk cìtfà per corri»ponckre pienumene «Ile nuove esigeize di «ervizio ver*o il pubblico, derivate dall# gran­ de richiesta di nuovi impunti telefonia per u»o di ca»» e peru«i lommarciitli - ’ i\ In quest» fotografi» si vede una gigantesca “«rane’ mentre pori# iu uno dei tmsti congegni che vongono in- *, 7000Bm# witbin oneyaar 13# par Um 14000 m . ^ v 28000 - • - % 14« $8000 * , *• - - 12c - ** 80000 , 8e Noi less than 5000 linss jo b»,-*« used «adh month* Traassant • f 15#. v • a Readtng Notka P d i titfl * #• .%> # Al f •*% l ì m i irKHtrt porti *u upo/dei ttmtr che »piì«o«to . .Milk» noi New York Telepbooo Co., .1 21» S- State * * < **Meent4. ■* • - r. àPbp ’ m m

xml | txt