OCR Interpretation


La Gazzetta di Syracuse. (Syracuse, N.Y.) 1906-????, November 03, 1950, Image 1

Image and text provided by Syracuse University

Persistent link: http://nyshistoricnewspapers.org/lccn/sn83045207/1950-11-03/ed-1/seq-1/


Thumbnail for 1
,'4 m m m m \ >stv% eW , Z‘'< l^ ^ A S E T T A DI S Y l t ^ i l C à C M M and Distributed In thè Following C ititi — Genero, Clyds, Chittenaiifo, D H iin. H olW . Norwijji» Aubum, U tig tv iilt, ICirlnriUe, Jpkldwiitaville, Huntington, Seneca Fall*, GW wrwilU , Cohoet, Ut«ca, Endice^ Bmffaaniton, Coriland, O ie « ie ,F u nandaffUe, mmuìus , Selrer* Tkw® Syracum, East Syracuse, Liverpool, and many other citiet, «nd localitie* between New York and UBLISHED EVERY PREDAY DED1CATED TÒ THE BEST INTERESTS OF THE'COMMUNIT1ES it « r a » * ! . . , b)- • . 1 - ■ 3 * * «. - »»:„ *•-, NTE Founded By Joseph Ray, S*pt. 15,1906 Syracuse, N. Y. — Venerdì, 3 Novembre, I960 No. 44 * ll&‘ Si hà notìria di «uovi U i Unnici giri di vite» * Mah», centro 1» baciia Renana» A •cuoia» ora, a’naegnano il ■uIocm « PpcIm*. Ildìvfcto di utar* làkm g u a iM b * u ha colpito p u r i il O a r a c h a non può adoperar m i pepar ni, come n n i cupo» -Sono .«ta te m u tate * # r ‘1fe tar«h# stradali, ai d e g l i eeed esal tori non s u m # p f t decifrare i n oti m e ri da&t (rafia ingla m a dialettale Raschia* fascMaJ.',.. Ma non et cancella stai* la cul­ tura indiana, la ehHura 'lati­ na» fAI «ÉflilIMMIMfelidl tfl 2 ■MflmM\ w n VP m p e e m alo ©pai spirito n»j £ Malo d a fratekto. -Sai rdefinitrr.a»^é. etato Ì | pjih|l<fert il maltese» eh* non h a itiefcÌ COB ? 0' aa- aiaoi' con I’ltaMp-1, giovami aiau«|Stat» Str—t. s’armano di manipK di eoa- Il negozio del signor Scalione è conridera- vanaxtmte ttofiatea per he-.te uno dei migliori nella città, per ii grande ap­ parare ila «di' ahnstie le fra-sortimnato, per i prassi di grande convenienza, *i dieso. aÙtnalo, tecmwtoam-.e por h moti* facifitajckmi cito ai offrono «Ila tram detta fimatta dà drt.ctientoria. «tato cacciato daR’iaedo. ^ | Bitta Exit Televisioni Appliance Co.» trova- STEVE SCAUONE il piacete di presentare mi noatri Sfere Scalion*, proprietario del negozio EfclE TELEVISION Co., aito al numero 100 ,South A- . w a devoluto l a penaione ai al lovoro B o m cl M assa il 7 riov sta di a u t dello v5t Non peche seoo la pere©» te etnie «M iriche ed a fa», macchine per lavare ne colU>idpoclM re lezioni di itola*»©. la pi* rato» ai figli- Anche p er co*** • per stonare dlmarcbe rinocixante che r i ,gareii- —■chmri^hqdet « eàefae»der tàeooaaomii «iterisi» <£àlunga durata Nel euddettonegorioèincoreo ima vendita speciale per I famosi apparecchi di televisione veoiema. Matta compra dal(dl marca MAJESTTC» che in America e in tut* la Sicilia — da cui giungono^ il xno«»do hanno un primato per Km loro chia- quotidianammte piccole im*| ressa nella trasmissione delle figure «d elegan- harcaztcnì con verdura, fruì za nei molti e erariali modelli. Oggi, una caea non è completa tenia un buon apparecchio di televisione. Se «rete decito di acquistare un apparec­ chio dì televisione, recatevi elio Erie Televiaion Appliance Co., domandate 0 Stere Scalione, n il quale» in qualità di proprkrtario del suddetto 5C8D6(tO ~ negoro è pronto a concedervi prezzi di ribatto e molte facilitazioni. ta e merci varie — e la Sici­ lia è Italia E M alta sempre ttrra italiana è . — xx------------ Un fiacntento di Metano ad Alessandria La sua importanza non è stata ancora valutata ALESSAMDIA — Mentre sul fondo agricolo di proprie tà di tale VittÓrio Balduzzi si procedeva alla trivellazio* ne di un pozzo» a scopo irri­ guo, quando lo scafo e ra già giunto alla ■ profondità di 7 metri si è avvertito un inso­ lito gorgoglio? Un giovane ha posto allo­ ra un pezzo i carta accéso sull’orlo del Cubo della trìvel la- Una vampata improvvisa si è levata dal tubo e Ta fiam ma ha ustionato il giovane* Il personale addetto allo scavo ha provveduto a porre sulla sommità del tubo un > inibuto, per meglio raccò gliere le esalazioni del gas. A eletta dei competenti trat­ tasi di un ^giacimento di me­ tano, ma la sua importanza non sì è potutp valutare. ADDIS ABEBA P DIVENUTA UN CENTRO DI SPIE COMUNISTE DICE UN ING. DANÉSE Gli elettori tjts voteranno, e, sulla propo* zare il governo qrgarùzzare le pubbliche |£§tct*ie.. II* profittò sarebbe devolu to a l fondò 'assistenziale per la v e c c h ia ^ L^niziativà è stata lancia aa dalla “Società del Massa­ chusetts per. la,’ Pensione ai vecchi”, sella sui petizione è proposto clic lo Stato, col danaro ricavato dalle lotte­ rie, sovvenzioni con $75 al mese i vecchi inabili al lavo­ ro* compresi i non cittaini. In tal biodo, considerano i promotori,' si toglierebbe ai figli la responsabilità del mantenimento dei genitori non più In possibilità di jpia agnarsf la vita» ciò che ora è prescritto dalla legge, r - L e t à m i n q n t p ^ J god mento della pensione sareb­ be 6 3 anni. . xx- - . E Castello fi Carta (Tà è»*» canzone ( h e <Hoe: •—* Im qudkhe jkmmo , «otto «an Mxdhileaao, c’è il pace* chi «ogni che diventano veri. —- E ’ la CMisone più bella ernia* te dalla cinemaUrice Jùdy ^hriauid- Bruttina è la «tari piccala di statura» con un nasetto a patata- U s u o vero mommi Ftsìicm Giunm- Aveva 12 ìrnni quando fu \«coperta*' e “lanciata’* a Hollywood- U *uo S v ian o fu Utanteneoi Accmaufò sacrili di dollati- Sposò- èlAe una bambina- Non fu m ai felice. Ultima- stremamente ostili verso la] mente tentò di suicidami- Ò* MODENA — In località • Albareto» Olga Bertoli In Martinelli, di anni 25, mén­ tre era a letto col maritò èd un bambino nato da pòchi giorni» improvvisamente si alzava e si portava nella sot­ tostante'cucina. * Il marito svegliatosi e ac­ cortosi dell’assenza della mo­ glie la cervava e la raggiun­ geva nell'atto in cui stava colpendosi al ventre con un 'coltello. _ ‘ Egli riusciva a disarmare la donnp die svincolatasi e ritornava nella camera dalet to chiudeva la porta e aperta la finestra si gettava a capo­ fitto dall’altezza di 10 m etri Non si conoscono le cause dell’atto insano. NOTIZIARIO BSEYE * * * f* A N N C H Ì UN MAGISTRATO DENUNCIATO PER CORRUZIONE Genova **~v II m agistrato ella Corte di Appello dì Fi renze incaricato delia incbier: sta per i g ravi fatti emessi m carico del - S ostituto Procurai tare della repubblica di Agu- glla eT’avv* Renzo Petroni* sorichè altri individui -secon­ dari» ha sciccato mandato d i cattura contro il m agistrato genovese- Non si h a notizia se per gli a ltri imputati mi ; nori siaso i n còrso di nqftfi-i ca njandatt di cattura, / *' w r JV /.-A:*.' L‘-3ÉÌ lire perìun périodò fji, ni. * '■ D N , < £ $ : s l w m sittouione intei§^n eterilirratiittùn'lv q d o r a *lPresidefi i i^ó;A Icide.D a % i ;Sctfb*. Dieci Persona Ucdm in Una Rtùoltm m i Pakistan _ Hydcrabad, Fakistan — False voci che^aictttìi bambt- i r sere ^Bfrifiéati banhp causato UN COLPO DI m V O D TELLA PER GELOSI A IN AMORE Avellino — Nei Coitiune ì Sencrchia II contadino Mi­ chele Plgnata dii amai 1 9 , per, ragioe di gelosia in amore» ha. esploso un colpo di rivoh Iella, che fortunatamente andato a vuoto» conte» i contadino Livio paianotelo anni SD* • Succcasivaihe dente d ^ ’Cocu tenuto m co f io q tó trio OezKfahè |e l ‘ A ffari s m k A m a mmsw DMfSmNmt i I>«H»»*anA- SPril» ì)é d iòfoti di.Deaeò* g ito le 2 r LAVORIURGENTI' PER LA CASSA DEL s m Row a — V * . W i k l (in una rivolta» d n rantela quale mo gruppo di ltvori urgteri 10 persone sonò cadute «otto, d’attuare r ari ' eteétóoiie 11 fuoco della polizia,-sécon-!qUanto j ì ^ n s t e dalla teggy do quanto ufficialmente * della C a m . f e r il stato annunziato. < Altre otto persone p n o ri ntaste ferite e 34 poliziòtti no si è iniziato preaco mitato .Direttivo della Caisa ig dalt^fd | ì Frìè#ric to, per «vèr' ftìrnzazìOfli ftrifil %' itt ccàrio^ ' stessa. La (Zanta dovrà at^ualdimeaito- pér*% sono stati investiti e malme-J re ita programma rii invtt^p* dojlit «prii nati dalla follt. > nienti per mille itridiardl dì- lo4a l g o v e rn a tiv i s “Forse le autorità etiopi* che non ne sono pienamente edotte* ma il fatto» innega­ bilmente» esiste”-: L ’ingegnere ' aggiungeva che gli etiopici si sentono e RICORDATEVI DI PAGA RE L’ABBONAMENTO DEL GIORNALE Johaaiiesburg» Sud Africà- — Un ingegnere minerario daest,. giorni o r ’sono torna­ to dall’Etiopia» dopo avervi risieduto tre anni consecuti­ vi, ha dichiarato, in confe­ renza coi corrispondenti dei giornali e dèlie agenzie tele- grafiche, che là capitale dello impero di Hàtlè Selassiè. e f divenuta un centro d’istru­ zione ed allenamento russo per agenti comunisti africani “NelTAmbascìata sovietica e nell-ospedale dì Addis A- beba” — egli ha detto- —* “presaano servizio 20Ó per­ sone, complessivamente* mol tó più di suanto ne occorre­ rebbero per il servizio diplo-\ matico e sanitario. “Opùscoli * di propaganda bolscevica, seritai in lingua amanca, sì trovano a dispo sìzione di tutti negli Unione del Sud Africa, che considerano» come u n cenro di a ttività aticamitica, \Gli etiopici”, •*- egli asse riva —- “si considerano cam- * * pioni e difensori dei popoli negri n e ll’Africa”. Il suo nomp fi«n è stato re so di pubblica 'ragione. Secondo lui, gli algenti de la Russia s'òho» oltrcttiodo àt tivi attraverso l’impero etio­ pico, ed inviarlo frequenti rappòrti all’Ambasciata so* vietica. circa 1 progressi del le toro attività. Ucciso da un ciberò Acciaro! i (Salerno) — Ta­ le Enrico Ritocco f u France­ sco, di anni vS. mcntrc attert détri al' taglio i di un gelso, veniva investito dal grosso trónca» riportando gravi con fusioni interne . ra, ammalata e driuta ha «1- acitto lo studio Mctro-GoW* wjrn-Nlayer. ( La. «toria d i Judy Gariand è là s toria di una p o terà bina ba all* quale U griido, affari-» riamo rribò il |»ù grande te* aoro: la fanciullèxxa- Ed èira è una: donna “mai croiciuta’’. H a risto crollare il suo c a atetto di aofno «otto quell immeaiio arcobaleno di carta jpetaa che è H o llyw o o d -. Quindici persona accu mate di cospirare Contro Tito Belgrado Quindici “per­ sone neldicbe” sono state por tate a processo in una corte distrettuale* a c c u s a teci aver complottato contro II góver no dèi inaresciàllo Tito. * Tutte si sono dichiarate parzialmente colpévoli. um m*-, im ■■ . . »»<■! ' V- , . . Due fanatici nanonali Collazo, «li New York, Tal dente Tramati, m t furono . _________ , d i servizio sulla porta della Blair House, la reskknsa'-; sidente. Quésta fotografia m ostra i te k io t i e la riarsero « Ile detenizióni. N ella ^praratòria r iu a tete’ DMIMaaiMMM RMM

xml | txt